Spigola al forno con patate

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spigola al forno con patate


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Squama la spigola, puliscila, lavala e asciugala con della carta da cucina. Sbuccia le patate, lavate anch'esse sotto l'acqua, tagliale a metà e disponile in una capace teglia da forno unta d'olio.

    2) Metti al centro il pesce, distribuisci sopra la cipolla, prima sbucciata e poi tagliata a velo e irrora con l'olio e un mestolo di acqua tiepida. Sala, pepa e cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti: il pesce sarà cotto quando la pelle si staccherà facilmente.

    3) Cospargi, infine, la spigola con il prezzemolo e servila subito ben calda con le patate e il fondo di cottura.


    In alternativa

    La spigola al forno è un secondo piatto di mare gustoso e sano. È povero di grassi ma ricco di proteine e sali minerali. La sua carne è soda e dal sapore delicato che si adatta perfettamente a un contorno di patate. È un piatto semplice ma anche ricco di sapore che non deluderà i commensali e apprezzato da tutti.

    Se non avete la spigola, detta anche branzino, questo piatto può essere realizzato senza problemi anche con dell'orata, del salmone o della trota. Oltre alle patate, potete scegliere anche altri tipi di verdure da cucinare insieme. La leggerezza e il gusto saranno assicurati.


    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata