spiedini-di-maiale-alle-albicocche immagine

Spiedini di maiale alle albicocche

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spiedini di maiale alle albicocche

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Spiedini di maiale alle albicocche

    La trovi anche su:

    Gli spiedini di maiale alle albicocche sono un secondo di carne alla piastra facile e veloce da preparare, per di più valido da portare in tavola anche se stai seguendo una dieta anticellulite: le albicocche contengono infatti molto potassio che contrasta la ritenzione idrica. Se ti piace l'accostamento frutta/cibi salati: porta in tavola questo piatto con una leggerissima insalata mista ai mirtilli.

    1) Prepara il filetto. Metti a bagno gli spiedini di legno in acqua fredda per circa mezz'ora, un trucchetto utile per evitare che si brucino. Elimina le eventuali parti grasse dal filetto di maiale, dividilo in 2 parti e ricava tante fettine sottili, tagliandole nel senso della lunghezza. Sciacqua e asciuga albicocche fresche, dividile a metà ed elimina i noccioli, poi dividi ancora ciascuna metà in 2 parti, in modo da ottenere degli spicchi.

    2) Mescola la marinata. Trasferisci la carne in una ciotola, aggiungi la salsa di soia (quando la comperi fai attenzione a scegliere un prodotto a basso contenuto sodico), 2 cucchiai di olio evo, 1 spicchio d'aglio spellato e tagliato a fettine, 1 cucchiaino di miele d'acacia; poi mescola per amalgamare bene gli ingredienti.

    3 Cuoci gli spiedini. Lascia insaporire la carne per circa 30 minuti e sgocciolala dalla marinata. Infilza le striscioline di filetto sugli stecchi di legno asciugati, alternandoli con gli spicchi di albicocca. Cuoci gli spiedini di maiale alle albicocche sulla piastra ben calda per circa 10 minuti, girandoli per cuocerli uniformemente.

    4) Spolverizza gli spiedini di maiale alle albicocche con 1 cucchiaio di semi di sesamo e, a piacere, del pepe, quindi servili accompagnati con un'insalata mista.

    Riproduzione riservata