Spiedini di carpaccio e scamorza

5/5
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spiedini di carpaccio e scamorza


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara il pesto. Pulisci il basilico, eliminando i rametti e le eventuali foglie sciupate. Lavalo, asciugalo e mettilo nel mixer insieme a 1/2 cucchiaino di sale grosso (tieni da parte qualche foglia intera). Frulla per qualche istante, unisci 1 cucchiaio di olio e frulla nuovamente. Aggiungi i pinoli e l'aglio spellato. Incorpora 1/2 bicchiere di olio a filo, continuando a frullare, fino a ottenere un composto omogeneo. Lascia riposare il pesto per qualche minuto in frigorifero coperto con la pellicola.

    2) Disponi nello stampo. Taglia la scamorza a fettine il più possibile sottili. Fodera lo stampo con pellicola da cucina, facendola fuoriuscire abbondantemente dai bordi. Stendi sul fondo uno strato uniforme di fette di carpaccio , sovrapponendole leggermente. Irrora la carne con poco succo di limone, regola di sale e insaporisci con una macinata di pepe. Spalma la carne con poco pesto, in uno strato uniforme. Sovrapponi qualche foglia di basilico e completa con uno strato di scamorza. Prosegui, alternando gli ingredienti e terminando con uno strato di carpaccio. Premi leggermente sulla superficie per compattare gli strati. Richiudi con la pellicola che fuoriesce e fai riposare in freezer per 10 minuti.

    3) Completa e servi. Sforma il panetto ottenuto, taglialo a cubetti di circa 3 cm di lato con un coltello affilatissimo. Infilza ciascun cubetto con uno spiedino. Completa gli spiedini di carpaccio e scamorza con qualche foglia di basilico e una macinata di pepe. Puoi servire gli spiedini, a piacere, con spicchi di limone.


    Questa erba aromatica è in grado di trasformare anche il più banale dei piatti in un pranzetto da urlo: un ingrediente che regala una svolta alla tua tavola estiva. Guarda queste altre 9 ricette!

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata