Idee in cucina

Spiedini abruzzesi al burro aromatizzato

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spiedini abruzzesi al burro aromatizzato


    invia tramite email stampa la lista
    Spiedini abruzzesi al burro aromatizzato
    La trovi anche su:

    Gli arrosticini sono tipici della cucina abruzzese e consistono in piccoli pezzi di carne di pecora infilata in spiedini che di solito vengono cotti sulla brace. Si possono trovare anche quelli di pollo o tacchino per chi non ama il sapore della pecora. In questa ricetta, gli arrosticini vengono cotti al forno irrorati da una emulsione a base di acciughe, limone, olio e timo che conferirà sapore e carattere al piatto. Il tutto servito con del burro aromatizzato. Un piatto che si adatta alla perfezione a un pranzo in famiglia o tra amici che non sapranno resistere a questa prelibatezza!



    Preparazione

    1) Tritate il prezzemolo e metà del timo con le olive e l'aglio e incorporateli al burro; mettetelo su un foglio di carta da forno, arrotolate, fate un panetto e mettete in frigo. Emulsionate il succo del limone con l'olio, la pasta d'acciughe, una macinata di pepe e il timo rimasto.


    2) Mettete gli arrosticini in una pirofila, irrorateli con l'emulsione e fateli marinare per almeno 30 minuti, girando di tanto in tanto. Sgocciolate gli arrosticini dalla marinata e cuoceteli nel forno caldo a 200°, per 15 minuti. Con l'apposito attrezzo ricavate dal burro tanti riccioli e serviteli con gli spiedini.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata