• Procedura
    1 ora
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spianata alla ricotta e pancetta con pomodori

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    140 g di farina 0 -
    140 g di semola di grano duro -
    7 g di lievito di birra -
    15 g di pancetta a fettine -
    30 g di parmigiano reggiano grattugiato -
    400 g di ricotta -
    4 pomodori San Marzano -
    olio d'oliva -
    aglio -
    rosmarino -
    sale, un cucchiaio di pepe nero in grani



    1) Mescolate le farine (lasciandone un po' per lo stampo) e impastatele con 160 ml di acqua tiepida in cui avrete sciolto il lievito, unite mezzo cucchiaino di sale e lavorate la pasta finché sarà soda ed elastica. Copritela e fatela lievitare finché sarà raddoppiata.
    2) Tirate 2 terzi della pasta in sfoglia e foderate uno stampo di 22 cm oliato e infarinato. Mescolate ricotta e parmigiano, unite il pepe pestato, distribuite il tutto sulla sfoglia e coprite con la pancetta.
    3) Tirate la pasta rimasta, coprite la focaccia, sigillate i bordi e versate sulla superficie un'emulsione di 2 cucchiai d'olio, 2 di acqua e uno di sale. Bucherellate con una forchetta, fate riposare 20 minuti e cuocete in forno già caldo a 270° per 35 minuti. Tagliate i pomodori a metà, conditeli con aglio e rosmarino tritati, salate, spennellateli d'olio e passateli sotto il grill per 10 minuti. Serviteli con la focaccia tiepida.
    Riproduzione riservata