• Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spezzatino di coniglio con peperoni all’aceto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1,2 kg di coniglio tagliato a pezzi, pulito
    3 peperoni
    2 acciughe dissalate
    1 spicchio d'aglio
    sale
    1 mazzetto di erbe (timo, rosmarino, alloro)
    brodo di carne
    1/2 bicchiere di aceto di vino
    30 g di lardo
    30 g di burro
    olio d'oliva
    pepe



    Pulisci i peperoni e tagliali a pezzi. Trita il lardo con una manciata di aghi di rosmarino e fallo soffriggere in un tegame con 20 g di burro. Dopo pochi minuti aggiungi il coniglio, una foglia d'alloro e fai dorare bene la carne bagnandola ogni tanto con un filo di brodo caldo perché non si asciughi troppo. Stempera i filetti di acciuga in padella con il burro rimasto e l'olio mescolandoli al condimento, aggiungi i peperoni, l'aglio sbucciato e schiacciato, sale, pepe e fai rosolare a fuoco medio-alto, bagnando di tanto in tanto con l'aceto finché i peperoni sono cotti ma ancora croccanti. Aaggiungi i peperoni e il loro fondo di cottura nel tegame del coniglio, abbassa la fiamma, mescola e porta a termine la cottura della carne per circa 35 minuti. Al momento di servire regola di sale e aggiungi una macinata di pepe e una spolverizzata di timo fresco.

    Riproduzione riservata