spatzle-di-grano-saraceno-ai-broccoletti

Spatzle di grano saraceno ai broccoletti

  • Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spatzle di grano saraceno ai broccoletti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Siete alla ricerca di un primo piatto nutriente che sia tanto sfizioso quanto genuino? Prova la ricetta degli spatzle di grano saraceno ai broccoletti: gnocchetti di montagna tipici delle regioni del Nord Italia, dal Trentino Alto Adige al Veneto. Sono facili da fare!

    Preparazione

    1) Miscelate 160 g di farina di grano saraceno a 240 g di farina di grano tenero e unitevi 3 uova, un pizzico di sale e acqua sufficiente a ottenere una pastella piuttosto densa e collosa (circa 100 ml). Lasciate quindi riposare l'impasto per 10 minuti in un luogo fresco. Se non avete a disposizione la farina di grano saraceno, potete preparare la pastella seguendo la ricetta classica.

    2) Riducete 300 g di broccoli in cimette e scottateli in acqua bollente, scolateli e ripassateli in padella con 1 spicchio di aglio schiacciato e un filo di olio extravergine d'oliva. Quando le cimette saranno ben insaporite, aggiungete 80 g di olive piccanti denocciolate e lasciate scaldare il tutto ancora per qualche istante.

    3) Fate sgocciolare la pastella preparata direttamente nell'acqua salata in ebollizione attraverso l'apposito utensile. Scolate gli spatzle di grano saraceno appena vengono a galla, rovesciate gli gnocchetti nel tegame con il sugo di broccoletti, cospargeteli con il parmigiano grattugiato e servite subito.

    Potete condire i vostri spatzle di grano saraceno anche con un sugo più rustico. Nel caso date un'occhiata alla ricetta dei spatzle di grano saraceno con crema di cipolle e cotechino. Una vera bontà contadina!

    Riproduzione riservata