Idee in cucina

Spaghetti con fagioli, cime di rapa e bottarga

5/5
  • Procedura 2 ore 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti con fagioli, cime di rapa e bottarga


    invia tramite email stampa la lista
    Spaghetti con fagioli, cime di rapa e bottarga
    La trovi anche su:

    Ricco primo di pasta con sugo di verdure e legumi impreziosito dal sapore e il profumo del mare, che solo la bottarga di tonno può dare, e reso croccante dalla sapiente aggiunta del trito di noci a crudo. Gli spaghetti con fagioli, cime di rapa e bottarga sono perfetti per un menu di pesce ma si possono gustare anche come piatto unico gourmet!

    Preparazione

    1) Lascia a bagno 200 g di fagioli all'occhio per 12 ore in acqua fredda, scolali, mettili in una casseruola con abbondante acqua fredda e lessali per 90 minuti, salando solo verso fine cottura.

    2) Lessa 600 g di cime di rapa in acqua bollente salata per 10 minuti poi scolale conservando l'acqua di cottura. Pulisci 1 porro, eliminando la radice, la parte verde e le foglie esterne più dure, quindi tritalo con le foglioline di 1 mazzetto di prezzemolo e 1 spicchio di aglio sbucciato. Fai rosolare il trito a fiamma dolce per 6 minuti in una larga padella con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva.

    3) Unisci al soffritto le cime di rapa, 30 g di gherigli di noce, i fagioli scolati e mezzo mestolo della loro acqua di cottura, sale, pepe e fai insaporire a fiamma vivace per 5 minuti.

    4) Butta 350 g di pasta nell'acqua di cottura delle cime di rapa portata di nuovo a bollore e cuocila al dente, scolala e falla insaporire per qualche istante nel condimento. Completa, infine, gli spaghetti con fagioli e cime di rapa con 30 g di bottarga di tonno grattugiata e servi subito in tavola.

    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata