Spaghetti all’isolana

5/5
  • Procedura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti all’isolana


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Metti a bollire la pentola con l'acqua della pasta (senza abbondare con il sale perché il condimento di questo piatto è già molto saporito) quindi versaci 240 g di spaghetti.

    2) Mescola in una pentola olio extravergine d'oliva, peperoncino, spicchi d'aglio e olive denocciolate. Fai rosolare e non appena ha raggiunto temperatura aggiungi un poco di acqua di cottura della pasta. Una volta assorbita l’acqua, lascia insaporire per qualche minuto a fuoco spento e aggiungi 1 cucchiaino scarso di colatura di alici.

    3) Scola la pasta (fai attenzione a non portarla a cottura avanzata perché dovrai ripassarla in padella), uniscila a fuoco acceso al sugo precedentemente preparato e aggiungi 4 pugni di pan grattato precedentemente aromatizzato con un mix di prezzemolo, olive e pomodorini secchi.

    4) Mescola fino ad ottenere la consistenza desiderata, se necessario aggiungi un po' di acqua di cottura per rendere il tutto più cremoso. Porta in tavola gli spaghetti all'isolana ben caldi decorati, a piacere, con timo fresco e acciughe o alici sott'olio.


    Ti è piaciuto questo piatto? La ricetta è dello chef Davide Carannante che dal 2009 ha sposato il progetto Mamma Oliva trasferendosi a Milano per dare libero sfogo alla sua creatività e firmare alcune ricette del noto brand di ristorazione. Nella sua cucina, tipicamente mediterranea, rivive la tradizione partenopea unita però a un pizzico di fantasia. Puoi gustare questa e altre prelibatezze in uno dei 3 locali presenti sul territorio nazionale: 2 nel capoluogo meneghino e 1 a Napoli.

    Sei curiosa di conoscere altri primi, secondi o antipasti presenti nel menu appena rinnovato? C'è il risotto zucca, fonduta di provolone e gamberi rossi di Sicilia, i paccheri del frantoio, lo gnocco fritto, la millefoglie di verdure grigliate, l'hamburger di Chianina stracciatella e pesto di basilico, il polpo arrostito crema di zucca noci e lime, il branzino con verdure al vapore (clicca qui per leggere come preparalo a casa con le tue mani) e tante pizze.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata