Spaghetti alla chitarra con agretti, olive, pomodorini secchi e basilico fritto

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti alla chitarra con agretti, olive, pomodorini secchi e basilico fritto


    invia tramite email stampa la lista
    Spaghetti alla chitarra con agretti, olive, pomodorini secchi e basilico fritto
    La trovi anche su:

    1) Private gli agretti delle piccole radici e lavateli molto bene in modo da eliminare tutta la terra. Lessateli in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti e scolateli.

    2) Sbucciate l'aglio, privatelo dell'eventuale germoglio e spremetelo con l'apposito attrezzo. Scaldate leggermente 6 cucchiai di olio in un tegame, unite gli agretti e l'aglio, fate insaporire per qualche istante a fuoco vivo, poi salate, unite un pezzetto di peperoncino tritato, abbassata la fiamma e proseguite la cottura per 3-4 minuti.

    3) Sgocciolate bene i pomodorini dal loro olio, tagliateli a filetti e uniteli nel tegame con gli agretti. Aggiungete anche le olive tagliate a metà, mescolate e spegnete il fuoco.

    4) Lessate la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata. Nel frattempo friggete una ventina di foglie di basilico in abbondante olio molto caldo, poi scolatele e fatele sgocciolare sulla carta assorbente da cucina. Scolate la pasta, conditela subito con il sugo preparato e servitela con le foglie di basilico fritte.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata