• Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spaghetti al sugo di sgombro

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di spaghetti
    5 o 6 sgombri di media grossezza
    2 dl di olio extravergine di oliva
    1 cipolla
    1/2 bicchiere di vino bianco secco
    700 g di pomodori maturi
    sale
    pepe

    1) Pulite gli sgombri e ricavatene dei filetti. Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una padella con l'olio
    extravergine d'oliva. Non appena sarà dorata, aggiungete i filetti di pesce e fateli rosolare, poi unite il vino bianco
    e lasciatelo sfumare.
    2) Tuffate i pomodori in acqua bollente per 2 minuti, spellateli, privateli dei semi e dell'acqua di
    vegetazione, tagliateli a pezzi e uniteli al pesce. Salate, se necessario, e pepate, aggiungete un paio di mestoli di
    acqua calda e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti. I filetti di sgombro dovranno risultare completamente
    sbriciolati.
    3) Fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nella padella con il
    sugo di sgombro. Padellate velocemente, accomodate nel piatto da portata e servite immediatamente.
    Riproduzione riservata