soupe-au-pistou-minestrone-al-pesto

Soupe au pistou – Minestrone al pesto

  • Procedura
    2 ore
  • Cottura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Soupe au pistou – Minestrone al pesto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Piatto originario della provenza, questa soupe au pistou, in italiano sarebbe minestrone al pesto, è un tripudio di sapori e profumi di campagna. Perfetta per le fredde serate invernali, zuppa leggera e corroborante allo stesso tempo. Un piatto delle tradizione contadina da assaporare prima di andare a letto.

    Preparazione

    1) Lasciate a bagno in acqua fredda per 6 ore 150 g di cannellini secchi e 200 g di fagioli rossi secchi. Sfregate il fondo di una casseruola con 2 spicchi di aglio tagliato a metà, mettete dentro i fagioli scolati, copriteli con abbondante acqua fredda e cuoceteli a fuoco dolce per 45 minuti, eliminando la schiuma che si forma. Nel frattempo, pulite 2 porri, 3 patate, 1 cipolla, 3 carote, 1 rapa e 3 zucchine e tagliateli tutti a dadini.

    2) Spuntate 150 g di fagiolini e divideteli a metà. Sbollentate i pomodori per 30 secondi, scolateli, immergeteli in acqua fredda, privateli della buccia e dei semi e spezzettateli. Unite ai fagioli in cottura gli ingredienti preparati, tranne i fagiolini, e cuocete per 35 minuti, poi aggiungete i fagiolini e dopo 10 minuti salate, unite 80 g di ditalini (o tubetti) e portate a cottura. Per il pistou, lavate velocemente le foglie di basilico e asciugatele con un telo.

    3) Pestate in un mortaio gli spicchi di aglio sbucciati con una piccola presa di sale. Aggiungete 2 mazzi di basilico e continuate a pestare fino a ridurlo in crema. Unite 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato e qualche cucchiaio di olio e stemperate con mezzo mestolo di brodo di cottura del minestrone. A fine cottura, spegnete il fuoco, aggiungete al minestrone il pistou preparato, mescolate con cura e servite caldo o tiepido con del parmigiano grattugiato a parte.

    Riproduzione riservata