• Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sopa coada

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    4 piccioni
    600 g di pane casereccio raffermo
    1 cucchiaino di conserva di pomodoro
    1 gambo di sedano
    1,5 l di brodo di carne
    1 carota
    1 cipolla
    1 bicchiere di vino bianco secco
    100 g di parmigiano grattugiato
    150 g di burro
    sale
    pepe

    1)Pulite i piccioni, tagliateli in quarti e tenete da parte i fegatini. Tritate finemente insieme la cipolla con la
    carota e il sedano, quindi metteteli a rosolare in una capace casseruola con 120 g di burro. Appena saranno dorati,
    aggiungete i pezzi di piccione e lasciateli rosolare mescolando. Sciogliete la conserva in 2 cucchiai di acqua e
    aggiungetela nella casseruola con i piccioni.
    2) Pulite i fegatini, eliminate il fiele e tagliateli a pezzetti, poi
    uniteli ai piccioni, salate, pepate, mescolate e fate cuocere per 30 minuti, a fuoco basso e a recipiente coperto,
    aggiungendo il vino, poco alla volta. Se necessario, unite qualche cucchiaio di brodo per non far restringere il fondo
    di cottura.
    3) Scolate i piccioni, disossateli perfettamente, tagliate la carne a dadini e rimettetela nel sugo. Versate
    gli ossi dei piccioni nel brodo, portate a bollore e lasciate che il brodo si insaporisca, a fuoco basso e a recipiente
    coperto, per circa 30 minuti, quindi filtratelo. Intanto, tagliate il pane casereccio a fettine molto sottili.
    4) Ungete
    con il burro rimasto una pirofila da forno, disponetevi sul fondo uno strato di fettine di pane, ricopritele con il
    sugo di piccione e una spolverizzata di parmigiano. Proseguite a strati fino a esaurimento degli ingredienti. Ricoprite
    infine il preparato con il brodo filtrato, in modo che le fettine di pane si inzuppino completamente. Mettete la sopa
    coada (zuppa covata, specialità di Treviso) a cuocere in forno preriscaldato a 200 °C per circa 30 minuti. Lasciatela,
    quindi, riposare coperta per circa 10 minuti, prima di servirla in tavola.
    Riproduzione riservata