• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Smacafam o pizza trentina alla salsiccia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Mettete 300 g di farina di grano saraceno in una terrina, diluitela lentamente con 5 dl di brodo di carne (che nell' antica tradizione popolare doveva essere piuttosto grasso). Spellate 100 g di salsiccia e sminuzzatela: riducete a dadini 30 g di lardo e 20 g di pancetta affumicata.

    2) Mettete i 3 diversi tipi di carne in una padella antiaderente con 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva e fateli soffriggere profumandoli con una grossa macinata di pepe, poi toglieteli, fateli intiepidire e uniteli al miscuglio di farina e brodo, insieme con 60 g di formaggio grana grattugiato e una presa di sale.

    3) Preriscaldate il forno a 190° C. Ungete con i 20 g di pancetta rimasta infilata sui rebbi di una forchetta una teglia di 30x40 cm collocata su fuoco basso e quando il suo grasso si sarà in gran parte sciolto rovesciate nel recipiente il composto preparato che dovrà avere l'altezza di 1 cm e non di più.

    4) Adagiate sulla pizza trentina i restanti 100 g di salsiccia tagliata a fettine e mettete nel forno a 190° C per circa 40-45 minuti, fino a che si sarà formata sopra e sotto lo smacafam una crosticina croccante.

    Riproduzione riservata