Idee in cucina

Sformato di pasta alla verza

4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sformato di pasta alla verza


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Scegliete le foglie più belle e sane della verza, lavatele e tenetele da parte. Lavate anche quella rimasta, sgocciolatela e tagliatela a listarelle.

    2) Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e scottatevi prima le foglie intere della verza per 2-3 minuti, scolatele e adagiatele su un canovaccio ad asciugare; eliminate la parte più dura della costola centrale. Nella stessa acqua scottate le listarelle e scolatele.

    3) Sbattete le uova con la panna e il grana, salate e pepate. Rosolate il bacon con 50 g di burro, unitevi la verza a listarelle, regolate di sale, pepate e cuocete per un paio di minuti.

    4) Lessate la pasta (rigatoni o mezze maniche sono i formati più adatti), scolatela al dente e conditela con la crema di uova e panna. Imburrate uno stampo di circa 22 cm di diametro e rivestitelo con le foglie di verza lasciandole debordare.

    5) Riempite il guscio con la pasta disponendola a strati e alternandola con le verze al bacon; ribaltate su di essa le foglie che sbordano, coprite con un foglio di carta di alluminio e cuocete in forno a 200° per 20 minuti e a 220° per 10 minuti. Sformate e servite.

    Riproduzione riservata