Sformatino con funghi chiodini e porcini

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sformatino con funghi chiodini e porcini


    invia tramite email stampa la lista

    Bello, buono, vegetariano: lo sformatino con funghi chiodini e porcini è l'antipasto giusto per un eccezionale menu a base di funghi. Ti è piaciuto questo piatto? Clicca qui e scopri altre 19 ricette golose a base di funghi!

    1) Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubettini. Tagliate a fettine gli scalogni sbucciati e fateli stufare in una padella con un filo di olio.

    2) Sgocciolateli e metteteli da parte; poi versate altri 2-3 cucchiai di olio nella padella e unite le patate, la salvia e il rosmarino. Cuocete il tutto con il coperchio per 7-8 minuti, togliete il coperchio e proseguite la cottura per altri 7 minuti.

    3) Regolate di sale, eliminate le erbe aromatiche e mescolatevi gli scalogni. Compattate patate e scalogni in 4 stampini da budino lisci da 1,4 dl foderati con carta da forno.

    4) Scaldate un filo di olio in una padella, rosolatevi l'aglio sbucciato e cuocetevi i funghi a fettine a fuoco vivo per 5 minuti. Regolate di sale, pepate e profumateli con erba cipollina tagliuzzata. Sformate i tortini direttamente nei piatti, completate con i funghi chiodini, i funghi porcini e steli di erba cipollina.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata