• Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sformatini di lenticchie al cotechino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Sformatini di lenticchie al cotechino

    1) Per prima cosa separa i tuorli dagli albumi e monta a neve questi ultimi. Poi spella il cotechino, sbriciolalo e mescolane 100 grammi alle lenticchie. Incorpora al composto i tuorli, regola di sale e pepe, spolverizza con la metà del timo e aggiungi gli albumi montati.

    2) Imburra sei stampini monoporzione, riempili con il mix di lenticchie e cotechino e fai cuocere a 220 gradi per quindici minuti.

    3) Rosola dolcemente le briciole del cotechino rimasto in una padella antiaderente con poche gocce di acqua, senza aggiungere grassi. Unisci un mestolo di brodo, il timo rimasto e prosegui la cottura a fuoco dolce per cinque minuti.

    4) Rovescia gli sformatini e servili subito su una cucchiaiata di purè di patate e con il sughetto a base di cotechino preparato.

    Sformatini di lenticchie al cotechino

    Cosa sarebbe il Capodanno senza cotechino e lentichhie? Gli Sformatini di lenticchie al cotechino sono un modo originale di presentare questo immancabile classico delle feste!

    Riproduzione riservata