Sfogliata di kaki al Camembert

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sfogliata di kaki al Camembert


    invia tramite email stampa la lista

    Il kaki (o cachi) è un dolce autunnale dal sapore deciso e importante: o si ama o si odia, ma quel che è certo è che è perfetto per realizzare torte e sformati, anche salati. Per esempio in questa ricetta si abbina al formaggio: ecco come preparare una deliziosa sfogliata di kaki al Camembert.

    Preparazione

    1) Prepara lo stampo. Srotola delicatamente 1 foglio di pasta. Fodera lo stampo con il foglio di carta in dotazione. Stendici sopra, delicatamente, 1 rotolo, fai debordare la pasta di un paio di cm e ritaglia l'eccesso sui bordi con un coltellino affilato.

    2) Fai il ripieno. Lava 2 kaki mela, elimina il picciolo e tagliali a fettine sottili. Dividi ulteriormente a metà le fettine ottenute nel senso della lunghezza, poi affetta 250 g di Camembert senza privarlo della crosta.

    3) Componi la torta. Punzecchia il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta e disponici le fettine di kaki, alternandole a quelle di formaggio. Sbatti 1 uovo con 5 cucchiai di panna fresca, un pizzico di sale, abbondante pepe e versa il composto sulla base farcita.

    4) Completa e cuoci. Srotola delicatamente il secondo rotolo di sfoglia e stendilo sulla base. Richiudi bene i bordi, ripiegandoli internamente a cordoncino e spennella tutta la superficie della torta con l'uovo rimasto sbattuto, diluito con 1 cucchiaio d'acqua. Spolverizza la sfoglia con 20 g di Emmentaler grattugiato e, se vuoi, con 1 cucchiaio di semi di papavero. Pratica sulla superficie della torta lunghi tagli trasversali paralleli con un coltello affilato. Cuoci in forno già caldo a 180°C per circa 35 minuti e servi la sfogliata tiepida.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata