Seppie stufate

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Seppie stufate


    invia tramite email stampa la lista

    un kg di seppie
    150 g di fagiolini
    6 cuori di carciofo surgelati
    2 carote
    una cipolla
    una foglia di alloro
    un pomodoro
    aglio
    vino bianco
    olio
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    1) Pulite le seppie, lavatele e tagliatele a pezzi; dopodiché fatele rosolare su fuoco basso in una casseruola con 3 cucchiai di olio.
    2) Non appena saranno insaporite, toglietele dalla casseruola e tenetele da parte. Nel fondo di cottura mettete la cipolla tritata finemente e fatela appassire. Aggiungete il pomodoro a pezzetti, 2 spicchi di aglio sbucciati, l'alloro, i fagiolini lavati e mondati, le carote raschiate e tagliate a rondelle e fate insaporire il tutto per 3-4 minuti.
    3) Rimettete le seppie nella casseruola, bagnate con un bicchiere di vino, salate, pepate, coprite e fate cuocere, a fuoco basso, per 20 minuti. Dopodiché unite i carciofi, parzialmente scongelati e tagliati a fettine. Coprite e continuate la cottura ancora per 15 minuti. Togliete l'aglio e servite.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata