Seppie in umido con porcini

4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Seppie in umido con porcini


    invia tramite email stampa la lista

    Un azzeccato binomio terra mare per un secondo gustoso, le seppie in umido con i porcini sono facili da preparare ed economiche, questi semplici ingredienti vi permetteranno di portare in tavola un piatto leggero ma molto saporito.

    • 1

      Preparate le seppie. Pulite 2 seppie grandi di circa 1 kg ciascuna e tagliatele a listarelle non troppo sottili. Pulite 2 porcini di circa 70 g ciascuno, eliminando le parti terrose e passandoli con carta da forno bagnata, poi affettateli. Sciacquate 3 acciughe salate sotto acqua fredda corrente, sfilettatele e mettete a bagno i filetti per 5 minuti in acqua e aceto. 

    • 2

      Cuocete i molluschi. Scaldate 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva con 1 spicchio d'aglio in una padella, lasciate insaporire per qualche istante a fuoco bassissimo, poi unite le seppie, fatele rosolare per qualche minuto, unite le acciughe sciacquate e asciugate e mescolate, finché saranno sciolte. Irrorate con 1/2 bicchiere di vino bianco secco, fatelo evaporare a fiamma vivace, unite 2 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro, un pizzico di peperoncino, coprite a filo con acqua bollente e cuocete per 30-40 minuti a fuoco moderato e a recipiente coperto. 

    • 3

      Saltate i funghi. Scaldate un filo di olio in una padella con l'altro spicchio d'aglio schiacciato, unite i funghi e fateli saltare per 2-3 minuti. 

    • 4

      Completate. Quando le seppie inizieranno a essere tenere, unitevi i funghi saltati e 30 g di pinoli. Cuocete ancora per 8-10 minuti. A cottura ultimata il fondo di cottura dovrà essere piuttosto denso.

    • 5 Regolate di sale, se necessario, cospargete con prezzemolo tritato e servite.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata