• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Semifreddo ai marroni

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    5 uova
    3 quarti di panna
    200 g di zucchero
    un bicchiere di rhum bianco
    400 g di crema di marroni
    qualche marrons glacés
    una fialetta di essenza di vaniglia
    olio di mandorle

    Mettete lo zucchero in una casseruolina con 100 g di acqua e l'essenza di vaniglia. Fate cuocere lo sciroppo per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto fino a quando lo zucchero sarà perfettamente sciolto e non si sentirà più sotto il cucchiaio con cui state mescolando; poi toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare. Sgusciate i soli tuorli in un polsonetto, o un altro recipiente adatto alla cottura della crema, e unitevi poco alla volta lo sciroppo di zucchero: portate il recipiente sul fuoco a bagnomaria e sbattete in continuazione fino a che la crema sarà gonfia e spumosa (foto 1). Toglietela dal fuoco e fatela raffreddare, mescolandola spesso. Dopodiché unitevi la crema di marroni (foto 2), amalgamandola con delicatezza, e il rhum. In un altro recipiente sbattete densamente la panna (non sarà necessario aggiungere zucchero, poiché la crema è già molto dolce); unitela alla crema di uova (foto 3) sollevando la massa dal basso verso l'alto per non smontare la panna. Ungete di olio di mandorle uno stampo da plumcake che rovescerete per eliminare l'eventuale eccesso di olio (meglio ancora: ungetelo usando una pennellessa). Versatevi il composto preparato, livellandolo bene. Mettete il recipiente nel freezer per 4-5 ore. Al momento di servire c a povolgete lo stampo su un piatto rettangolare e decorate il semifreddo con i marrons glacés. A piacere potete guarnire anche con ciuffetti di panna montata (in tal caso tenetene da parte un po' prima di unirla alla crema di uova e marroni).
    Riproduzione riservata