scampi-al-vapore

Scampi al vapore

  • Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Scampi al vapore

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate 400 g di erbette e stufatele in una padella coperta con 3 cucchiai d'olio e sale per 6-7 minuti. Levatele dal fuoco e sistematele in un colapasta con un peso sopra finché risultano asciutte.

    2) Frullate nel mixer le erbette con un dl di panna fresca, 50 g di grana grattugiato, 2 uova, un pizzico di sale e pepe e una grattata abbondante di noce moscata. Spennellate d'olio 4 stampini individuali di 10-12 cm di diametro, cospargeteli di pangrattato e versatevi la crema di erbette. Cuocete i flan a bagnomaria nel forno caldo a 180° per 20 minuti.

    3) Cuocete 600 g di scampi a vapore per una decina di minuti. Intanto frullate 30 g di rucola con 5 cucchiai d'olio, un pizzico di sale e pepe e filtrate la salsa da un passino fine posto sopra una ciotola.

    4) Sformate i flan di erbette caldi al centro dei piatti individuali, distribuite sopra gli scampi e nappate con la salsa alla rucola.

    Un secondo piatto di mare leggero e saporito, composto da un tortino di erbette e crostacei, ideale da servire nel menù del pranzo di Natale. Gli scampi al vapore sono di ottima presentazione e il loro sapore si unisce perfettamente alla salsa di rucola. Potete accompagnare questo piatto con un buon bicchiere di vino bianco.

    Riproduzione riservata