scaloppine-di-vitello-con-topinambur

Scaloppine di vitello con topinambur

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Scaloppine di vitello con topinambur

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Scaloppine di vitello con topinambur é un secondo piatto di carne che nasce da una combinazione di idee orginali. Lo scopo è quello di creare un contorno diverso per le classiche scaloppine. Il sapore è davvero particolare e dopo averle assaggiate inserirete il topinambur tra i vostri ingredienti preferiti. 

    Preparazione

    1) Battete leggermente 400 g di scaloppine di vitello. Passatele in un velo di farina, poi scuotetele bene in modo da eliminare quella in eccesso.

    2) Dissalate 2 filetti di acciuga salati sotto l'acqua, metteteli in una larga padella con 40 g di burro e fateli sciogliere, schiacciandoli con un cucchiaio di legno.

    3) Aggiungete le fettine di carne, fatele dorare dai 2 lati, unite 300 g di topinambur pelati e tagliati a fettine non troppo sottili.

    4) Bagnate con 1 bicchiere di vino bianco secco, lasciatelo evaporare, poi unite 1 cucchiaino di timo secco, le foglioline di 1 rametto di prezzemolo e una presa di sale. Coprite e cuocete per circa 10 minuti. Servite subito ben caldo.

    Riproduzione riservata