• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Scaloppine di tacchino con salsa di carote

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Appiattisci con un batticarne 600 g di fettine di fesa di tacchino . Taglia ogni fettina in 3 parti. Spella 2 spicchi d'aglio, affettali, quindi spolverizzali sulle scaloppine. Irrorale con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, qualche goccia di salsa
    Worcester e fai marinare per circa 15 minuti.
    2) Cuoci le scaloppine, in una padella antiaderente circa 1 minuto per lato a fiamma vivace, irrorandole con 1/2 bicchiere di vino bianco. Regola di sale e pepe, sgocciolale dal sugo di cottura e mantienile in caldo.
    3) Spella 400 g di carotine novelle . Porta a ebollizione abbondante acqua salata in una pentola, lessa le carotine per circa 7-8 minuti e sgocciolale. Tagliale a rondelle e uniscile al sugo di cottura della carne privato dell'aglio. Aggiungi 1 porro pulito e tagliato a rondelle sottili e cuoci per circa 10 minuti con 1bicchiere di brodo di dado vegetale e poco sale. Frulla metà carote, con 2-3 cucchiai di yogurt magro, fino a ottenere una salsa densa.
    4) Disponi le scaloppine in un piatto da portata, irrorale con la salsa e completa con le rondelle di carote. Decora con foglioline di timo, fettine di limone ed erba cipollina tagliuzzata.

    Riproduzione riservata