• Procedura
    20 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Scaloppine di maiale all’aceto balsamico

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di filetto di maiale
    1/2 dl di aceto balsamico
    1/2 dl di brodo (anche di dado)
    1 cucchiaino di zucchero
    30 g di pinoli
    30 g di uvetta
    farina
    1 ciuffo di prezzemolo
    20 g di burro
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Prepara la carne Fai ammorbidire l'uvetta in una ciotola di acqua tiepida per almeno 10 minuti. Elimina l'eventuale
    grasso dal filetto di maiale e taglialo a fettine di circa 1/2 cm di spessore. Disponi ciascuna fettina tra due fogli
    di carta da forno e appiattiscile con il batticarne. Passa le fettine nella farina, una alla volta, scuotile per
    eliminare quella in eccesso e sistemale su un foglio di carta da forno.
    2 Rosola le fettine di maiale. Scalda 2 cucchiai di olio extravergine e una noce di burro nella padella antiaderente. Aggiungi le scaloppine e cuocile a fuoco vivace 1 minuto per lato. Sgocciolale, salale e tienile in caldo fra 2 piatti. Versa l'aceto balsamico e il brodo nella padella, aggiungi lo zucchero e cuoci a fiamma bassa per 3-4 minuti, in modo che il sugo si riduca alla metà.
    3 Completa e servi. Disponi nella padella il burro rimasto, i pinoli e l'uvetta sgocciolata e ben strizzata e prosegui
    la cottura ancora per 1-2 minuti. Aggiungi le fettine di filetto di maiale preparate e lasciale insaporire per qualche istante nel sugo. Trasferisci le scaloppine e il fondo di cottura in un piatto di portata, spolverizza con il prezzemolo tritato e una generosa macinata di pepe e servi subito.
    Riproduzione riservata