• Procedura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sauté di radicchio tardivo al balsamico

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Sauté di radicchio tardivo al balsamico

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Pulisci i cespi di radicchio, lavali e stacca le foglie. Lava il timo, asciugalo e sfoglialo. Sbuccia lo scalogno, tritalo finissimo e fallo appassire a fuoco dolce in padella con due cucchiai di olio e una presa delle foglioline di timo preparate.

    2) Aggiungi il radicchio, fallo saltare a fuoco vivace per pochi minuti, profuma con il pepe verde sgocciolato e leggermente pestato e un cucchiaio di aceto rosso. Fai insaporire per pochi istanti, sala, pepa, togli dal fuoco e servi con qualche goccia di aceto balsamico.


    Il viola in tavola

    Con il radicchio arriva in tavola un po' di colore. Buono crudo, ma buonissimo anche cotto. Assume così un sapore ancor più delicato e gustoso. Puoi accompagnarlo anche con del formaggio (cacciotta, toma, tomino, ...) fuso.

    Riproduzione riservata