Sauté di gamberi e peperoni in agrodolce

  • Procedura
    14 minuti
  • Cottura
    4 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sauté di gamberi e peperoni in agrodolce

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Sauté di gamberi e peperoni in agrodolce

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Pulisci i gamberi. Elimina i gusci, lasciando attaccate le codine, incidi il dorso ed elimina il filetto nero, aiutandoti con uno stecchino, poi lavali e asciugali. Trasferiscili in una ciotola, unisci il peperoncino sbriciolato, lo spicchio d'aglio spellato e tagliato a fettine, irrora con un filo di olio, mescola e copri con pellicola. Metti a marinare in frigorifero per almeno 15 minuti.

    2) Prepara gli ingredienti. Intanto, fai sgocciolare i peperoni in un colino, poi taglia a pezzetti le falde più grandi. Sciacqua le foglie di basilico sotto acqua fredda corrente e stendile ad asciugare su un telo. Versa lo zucchero in un bicchiere e fallo sciolgere bene con l'aceto.

    3) Completa. Sgocciola i gamberi dalla marinata e falli saltare per 1 minuto in una padella antiaderente a fiamma vivace, poi sgocciolali e tienili da parte. Unisci i pezzetti di peperoni, irrora con l'aceto preparato, sala e prosegui la cottura a fuoco vivo per 2-3 minuti, finché la salsina sarà leggermente addensata. Regola di sale, rimetti i gamberi nella pentola, distribuisci le foglie di basilico spezzettate con le mani, mescola e servi subito.

    Riproduzione riservata