• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sauté di cozze al pomodoro e prezzemolo

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    1) Per preparare la Sauté di cozze al pomodoro e prezzemolo, lava due chili di cozze in acqua corrente fredda. Controlla se ci sono incrostazioni, eliminandole, eventualmente, con una paglietta di metallo o con un coltellino. Getta quelle che hanno il guscio aperto o frantumato, elimina il bisso (il gruppo di filamenti che fuoriesce), tirandolo con le dita o con il coltellino e sciacqua ancora le cozze, finché l’acqua rimane limpida.

    2) Metti le cozze in una padella larga a bordi alti, copri con il coperchio e falle aprire a fiamma vivace. Spolverizzale con abbondante pepe nero e prosegui la cottura per qualche istante. Elimina le cozze chiuse, filtra il liquido e tieni da parte le altre.

    3) Rosola due spicchi d’aglio spellati in una larga padella con quattro cucchiai di olio e aggiungi 200 grammi di polpa di pomodoro
    fresca (ottenuta tagliando a dadini 300 grammi di pomodori e facendoli sgocciolare in un colino), oppure utilizza dei pelati.

    4) Cuoci la polpa per circa un minuto a fiamma vivace, aggiungi il liquido filtrato, le cozze e porta a ebollizione, mescolando
    di tanto in tanto. Scalda le cozze per un minuto al massimo e servile spolverizzate con abbondante prezzemolo tritato al
    momento.

    Sauté di cozze al pomodoro e prezzemolo

    Non è necessario essere in riva al mare per gustare un ricco e prelibato piatto di sauté di cozze. È infatti un piatto semplice da preparare e che dona anche grandi soddisfazioni soprattutto alle papille gustative.

    La Sauté di cozze al pomodoro e prezzemolo è un secondo piatto ricco che richiede pochi ed economici ingredienti. Una ricetta facile e veloce da preparare per chi vuole gustare un piatto saporito senza spendere una fortuna.

    Ricco di sapore, si può preparare infatti molto facilmente con ingredienti base che esaltano il naturale sapore dei molluschi utilizzati. Con il termine sauté si indica quella tecnica di cottura che prevede di far saltare in padella a fuoco vivo i cibi ed è considerato anche un metodo di cottura salutare in quanto non si deve abbondare con i condimenti. Per rendere più sfizioso il tutto si possono unire anche delle vongole. Unica regola: i molluschi devono essere freschissimi e di ottima qualità.