• Procedura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sardine fresche marinate al limone

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Elimina la testa e le lische di 800 g di sardine, aprendole a libro e lasciandole unite lungo il dorso; sciacquale con delicatezza sotto un getto di acqua fredda corrente. Asciuga le sardine con cura, tamponandole bene con più fogli di carta assorbente da cucina.
    2) Spella 3 spicchi d'aglio e tagliali a fettine sottili. Spremi 2 limoni e filtra il succo attraverso un colino a trama fitta. Lava 1 peperoncino , asciugalo, privalo del picciolo e dei semi. Lava, asciuga e trita 2 ciuffetti di prezzemolo e 1 rametto di timo, e spezzetta 2 foglie di alloro. Metti il tutto in una ciotola con il succo di limone, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, tipo Vernaccia, il peperoncino e un pizzico di sale. Mescola e lascia insaporire per 10 minuti.
    3) Trasferisci le sardine in una pirofila di porcellana, disponendole a strati. Tra uno strato e l'altro irrorale con la marinata e aggiungi una macinata di pepe. Ricopri la teglia con pellicola, controlla che tutto il pesce sia coperto dal liquido e fai riposare in frigo per tutta la notte. Togli dal frigo ed elimina gran parte del liquido della marinata. Irrora con 1 bicchiere di olio extravergine di oliva, versandolo a filo, decora con foglie di prezzemolo a ciuffetti e servi.

    Riproduzione riservata