Sarde a beccafico alla siciliana

4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sarde a beccafico alla siciliana


    invia tramite email stampa la lista

    Fate ammorbidire 30 g di uvetta in in acqua tiepida per 10 minuti, sgocciolatela e strizzatela. Fate tostare 150 g di pangrattato con 3-4 cucchiai di olio in una padella e mescolatelo con l'uvetta, 30 g di pinoli tostati, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 40 g di pecorino grattugiato e pepe. Pulite 1 kg di sarde e apritele a libro. Distribuite il composto di pangrattato preparato sulle sarde, dalla parte della polpa. Arrotolate i pesci, fissate con stecchini e disponeteli in una teglia unta con poco olio, alternandoli con 10-12 foglie di alloro. Irrorate con il succo di 1 limone e con un filo d'olio e spolverizzate con 1 cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale. Cuocete in forno già  caldo a 200° per 12-15 minuti.
    potete aggiungere al pangrattato 2 acciughe sott'olio sbriciolate

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata