Idee in cucina

Salmone allo zenzero

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Salmone allo zenzero


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara il pesce. Elimina le lische da 800 g di filetti di salmone con l'apposita pinzetta, riducili in 4 trancetti e taglia ciascuno a metà, poi privali della pelle con un coltello affilato. A piacere puoi anche scottarli immergendoli 2-3 minuti in 1/2 litro di brodo vegetale portato a ebollizione.

    2) Fai il composto per la gratinatura. Sbuccia 1 pezzetto di circa 3 cm di radice di zenzero fresca e grattugiala, priva 3 cipollotti delle guaine esterne, delle radichette e di 2/3 della parte verde. Frulla quindi i 2 ingredienti nel mixer con 2 cucchiai di pangrattato e un pizzico di sale fino a ottenere un composto omogeneo.

    3) Completa e servi. Trasferisci i trancetti di pesce in una teglia rivestita con carta da forno, cospargili con il mix preparato e cuocili in forno caldo a 200° C per 8-9 minuti e poi sotto il grill per 1 minuto. Servi il salmone allo zenzero accompagnato con fette sottili di lime.


    Questa ricetta light (senza grassi aggiunti) è perfetta per gustare un secondo di pesce che unisce il gusto sfizioso del salmone all'esotica piccantezza dello zenzero. Clicca qui se cerchi una panatura più semplice e senza lime oppure, se preferisci una preparazione di ispirazione mediterranea e meno orientale, prepara questa gratinatura diversa: miscela al pangrattato 1 spicchio d'aglio fresco sbucciato e tritato, unisci 20 foglie di prezzemolo lavate, tamponate con carta da cucina e tritate finemente con la mezzaluna e 1 cucchiaio di pecorino grattugiato. Al posto del lime usa il limone.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata