Salatini ungheresi

Salatini ungheresi

  • Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Salatini ungheresi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Salatini ungheresi

    La trovi anche su:

    1) Fai l'impasto. Versa nel recipiente del mixer la farina 00, la polvere di mandorle e il parmigiano reggiano. Unisci il burro morbido, l'uovo, 1-2 pizzichi di sale e 1 pizzico di cannella (se la usi) e frulla, fino a ottenere un impasto omogeneo. 

    2) Unisci la paprika. Dividi l'impasto in 3 parti uguali e incorpora a 1 delle 3 la paprika, impastando rapidamente. Forma 3 palle, avvolgile con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e trasferiscile in frigorifero a riposare per circa 1 ora. 

    3) Ricava i biscotti. Togli gli impasti dal frigo, stendili con il matterello in 3 sfoglie di circa 1 cm di spessore e ricava i biscotti con i tagliabiscotti scelti. 

    4) Spennella tutti i biscotti con il tuorlo sbattuto con 1-2 cucchiai di acqua. Spolverizza quelli alla paprika con l'emmentaler grattugiato; decora metà  degli altri con i semini di papavero e con i semi di sesamo quelli rimasti. Sistema i biscotti in una placca foderata con un foglio di carta da forno e cuocili in forno già caldo a 170° C per circa 15 minuti.

    Riproduzione riservata