• Procedura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolo di polenta con funghi

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    una confezione di polenta istantanea (anche integrale se vi piace)
    gr. 500 di porcini e finferli freschi
    2 spicchi di aglio
    un mazzo di prezzemolo
    mezzo bicchiere di moscato giallo del Trentino
    salvia e timo freschi
    aceto balsamico
    gr. 400 di fontina stagionata
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe macinato al momento

    COME SI PREPARA
    Spezzettate timo e salvia, affettate uno spicchio di aglio, uniteli in una casseruola a mezzo bicchiere di olio
    e scaldate a fuoco dolce senza portare l’olio a ebollizione. Spegnete e lasciate in infusione. Mondate i
    funghi e tagliateli a fette spesse. Tritate finemente uno spicchio di aglio con una manciata di
    prezzemolo. Scaldate 3 cucchiaio di olio in una padella antiaderente, unite i funghi e fateli saltare brevemente
    a fuoco vivace. Abbassate di poco la fiamma e aggiungete sale, pepe e il trito di aglio e prezzemolo.
    Dopo pochi minuti spruzzate i funghi con il vino moscato e fatelo evaporare quasi completamente.
    Lasciateli intiepidire. Tagliate a dadini la fontina e mescolatela con i funghi. Preparare la polenta seguendo
    le istruzioni sulla confezione. Versatela sopra un foglio doppio di carta da forno e stendetela con una
    spatola inumidita allo spessore di un cm. circa. Distribuitevi sopra la farcia di funghi e formaggio,
    arrotolate la polenta sollevando la carta (come fareste per uno strudel), sigillate le aperture laterali con
    la polenta stessa e sistemate il rotolo sopra la placca del forno con la giuntura verso il basso. Passatelo
    in forno per 10 minuti a 200°. Tagliatelo a fette e servitelo sui piatti individuali condito con l’olio alle
    erbe e una spruzzata di aceto balsamico.