Idee in cucina

Torta di rose al salame

4/5
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di rose al salame


    invia tramite email stampa la lista

    Scorri la facile ricetta step by step di Donna Moderna e scopri come preparare la versione salata, super farcita e davvero golosissima, della classica torta delle rose o torta di rose. Un dolce tipico della città di Mantova che si preparara con pasta lievitata e crema al burro arrotolate, tagliate a fette e fatte cuocere con la tradizionale forma a rosette. Vorresti provare anche la versione originale? Clicca qui per leggere la ricetta.

    • 1 Sbriciolate il lievito in una ciotola, unite lo zucchero, stemperatelo con poca acqua tiepida e fatelo riposare per 5 minuti. Aggiungete il mix di lievito alla farina setacciata sulla spianatoia con un pizzico di sale e impastate tutto versando altra acqua tiepida, per un totale di 2,5 dl. Fate una palla, ponetela in una ciotola infarinata, incidetela con 2 tagli a croce, coprite con un telo umido e fate lievitare per almeno un'ora.
    • 2 Pulite gli spinaci, lavateli a lungo sotto l'acqua corrente e cuoceteli a vapore, nell'apposito cestello, finché diventano teneri. Strizzateli bene e teneteli da parte. Incidete la pelle del salame nel senso della lunghezza con la punta di un coltello: si staccherà con facilità. Poi tagliatelo a rondelle. Riducete a fettine anche il formaggio primosale. Snocciolate le olive e spezzettatele.
    • 3 Dividete la pasta a metà, appiattitene una con le mani e lavoratela con energia, ungendola d'olio, piegandola e tirandola almeno per 3-4 volte. Fate lo stesso anche con la seconda porzione e stendetele entrambe con il matterello infarinato in modo da ottenere 2 sfoglie sottilissime larghe circa 20 cm. Non ha importanza se in qualche punto la pasta si rompe: arrotolandola, i vari strati copriranno i forellini.


    • 4 Coprite ciascuna sfoglia con metà degli spinaci freddi (formando uno strato compatto), alcune fettine di salame e di primosale e qualche oliva, avendo cura di lasciare scoperto tutto intorno un bordo di un paio di cm. Condite il ripieno con un filo d'olio e una macinata abbondante di pepe e ribattete i bordi sulla farcitura.
    • 5 Avvolgete le sfoglie una alla volta, tirandole un poco e tenendole piuttosto strette per ottenere 2 rotoli molto compatti. Allineateli sul piano di lavoro e riduceteli a tronchetti lunghi circa 5 cm con un coltello ben affilato, per tagliare di netto anche il salame, più consistente degli altri ingredienti: alla fine dovete averne 8 pezzi in tutto.


    • 6 Chiudete una delle 2 estremità dei tronchetti e sistemateli in piedi (con la parte aperta verso l'alto) in una teglia di 22 cm unta con olio extravergine d'oliva. Infornate a 220° C per 30 minuti.
    • 7 Fate raffreddare un poco la torta di rose salata nel forno spento e portatela in tavola ancora tiepida, lasciando a ciascun commensale il piacere di staccare le proprie rosette al salame.
    Riproduzione riservata