• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    20
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con porri, pere e taleggio

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Risotto con porri, pere e taleggio

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Elimina dai porri la parte verde e tagliali a fettine. Metti in una casseruola 2 cucchiai d’olio insieme a 20 grammi di burro e fai soffriggere i porri, senza farli scurire.

    2) Aggiungi il riso, fallo tostare, sfuma con il vino bianco e lascialo evaporare. Bagna il riso con un paio di mestoli di brodo caldo, mescolando di tanto in tanto; aggiungi il resto del brodo un mestolo alla volta solo quando il riso ha avrà completamente assorbito quello versato in precedenza.

    3) Dopo circa 10 minuti, unisci le pere sbucciate e ridotte a dadini e fai cuocere per altri 5 minuti. Cinque minuti prima del termine della cottura, aggiungi il taleggio tagliato a pezzetti, manteca con il burro rimasto e mescola con un cucchiaio di legno. Spegni il fuoco e lascia riposare il risotto un paio di minuti prima di servire.

    Il risotto con porri, pere e taleggio è un primo cremoso dai sapori tipicamente autunnali che esalta il classico binomio frutta e formaggio. Il taleggio, utilizzato per mantecare il riso, è un formaggio morbido che prende il nome dall’omonima valle, situata nell’alto bergamasco. Ti è piaciuta questa ricetta? Clicca qua e scoprine tante altre leggendo la selezione di Donna Moderna delle migliori ricette con i porri.