Idee in cucina

Risotto panna e porri

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 2
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto panna e porri


    invia tramite email stampa la lista

    Il risotto panna e porri ha un sapore e profumo delicato e leggero ma senza rinunciare a un gusto intenso. E' un piatto invitante adatto da servire caldo con una spolverata di pepe nero che gli conferisce carattere. 

    Il porro è una classica verdura invernale ma che si può trovare anche in primavera e può sostituire la cipolla. E' ricco di acqua e con poche calorie ma ricco di vitamine A,C e B, ma anche sali minerali come ferro, magnesio, acido fosforico, sodio, zolfo e silice, manganese, potassio e calcio. E' un vero alleato per la salute in quanto è un alleato per le articolazioni, memoria, disintossica e depura il corpo. 

    Un piatto saporito aiutato dalla panna che aiuta a rendere il porro e riso più amalgamati e cremosi. Questa ricetta si presta a numerose varianti, aggiungendo verdure di stagione o anche della pancetta per una versione più golosa. 

    Preparazione

    1) Frulla 50 g di parmigiano reggiano grattugiato con 70 g di panna fresca, sale e pepe e fai riposare per mezz'ora. Nel frattempo, pulisci mezzo porro, taglialo a julienne, tritane un cucchiaio e fallo appassire sul fuoco con una noce di burro.

    2) Unisci 150 g di riso Carnaroli con un pizzico di sale e tostalo. Bagna con 1 dl di Champagne, fallo evaporare, copri a filo di brodo caldo e porta a cottura, aggiungendo man mano il brodo necessario.

    3) Intanto, friggi la julienne di porro in olio bollente e falla asciugare su carta assorbente. Togli il risotto dal fuoco, mantecalo con la crema al parmigiano, distribuiscilo nei piatti e completa con il fritto di porri.


    Risotto panna e porri

    Un risotto gustoso e particolare, ideale per una stupire il partner durante una serata romantica!

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata