Risotto con fagioli e verza

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto con fagioli e verza


    invia tramite email stampa la lista

    Il risotto con fagioli e verza è un primo che va benissimo anche come piatto unico sfizioso grazie alla presenza di carboidrati, verdure, carne e persino legumi: un piatto davvero completo! Ottimo per chi non è disposto a rinunciare al gusto e a un po’ di condimento in più: ecco come prepararlo!

    Preparazione

    1) Sciacquate 150 g di fagioli in scatola sotto l'acqua corrente, fateli insaporire per un minuto con 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva e 1 spicchio d'aglio sbucciato e teneteli da parte. Lavate le foglie di verza.

    2) Tritate 1 cipolla e fatela appassire a fuoco basso con 30 g di burro. Aggiungete 150 g di verzini, privati della pelle e spezzettati, e rosolateli nel condimento. Unite 300 g di riso superfino Arborio e 4 foglie di verza tagliate a listarelle, mescolate e lasciate tostare il riso per un paio di minuti. Bagnate con 1/2 bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare a fiamma viva, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

    3) Bagnate con 2 mestoli di 6 dl di brodo di carne (anche di dado) bollente e proseguite la cottura mescolando e versando altro brodo man mano che il riso lo assorbe (occorreranno in tutto 18-20 minuti). Dopo circa 15 minuti aggiungete anche i fagioli borlotti insaporiti, dopo aver eliminato lo spicchio d'aglio.

    4) Togliete il risotto dal fuoco, regolatelo di sale e completatelo unendo il burro rimasto e 3 cucchiai di grana grattugiato e mescolando per amalgamarlo bene. Lasciatelo insaporire per qualche minuto, cospargetelo con abbondante pepe macinato e servitelo sulle foglie di verza rimaste.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata