Idee in cucina

Insalata di riso freddo all’avocado

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata di riso freddo all’avocado


    invia tramite email stampa la lista

    L'insalata di riso freddo all'avocado è un piatto unico leggero e nutriente adatto anche a chi segue un regime alimentare vegano, è intollerante al glutine oppure soffre di celiachia. In più è da notare che si prepara in poche semplici mosse in soli 30 minuti d'orologio.

    Di gusto piccante, i germogli di crescione che abbiamo deciso di utilizzare come decorazione sono molto ricchi di vitamina C, e si prestano alla perfezione a fare da "insaporitori" per insalate e insalatone come questa ma anche a minestre e sformati.

    Preparazione

    1) Sciacquate 250 g di riso basmati sotto l'acqua corrente, versatelo in una casseruola, copritelo con acqua fredda fino a superarlo di un dito e cuocetelo su fiamma vivace fino all'inizio dell'ebollizione. Abbassate la fiamma, salate e coprite con un coperchio avvolto in un canovaccio per impedire l'evaporazione. Cuocete il riso per 10 minuti, levate la casseruola dal fuoco e lasciatelo riposare per 5 minuti. 

    2) Sgranate il riso lessato con una forchetta, versatelo in una ciotola e conditelo con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Lasciatelo raffreddare e unite 40 g di pomodorini semisecchi sgocciolati dall'olio di conservazione, 2 cipollotti viola puliti e tagliati a fettine e il succo di 1/2 limone.

    3) Sbucciate 1 avocado maturo, eliminate il nocciolo, tagliatelo a cubetti, bagnatelo con il succo di limone rimasto e mescolatelo con il riso. Regolate di sale e di pepe, suddividetelo in 4 ciotole e decorate con 4 ciuffetti di germogli di crescione.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata