Riso aglio, olio e peperoncino

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Riso aglio, olio e peperoncino


    invia tramite email stampa la lista

    Chi ha detto che con aglio olio e peperoncino si possano cucinare solo gli spaghetti? Sfatiamo subito questa falsa credenza: con questi ingredienti puoi cucinare davvero di tutto, perfino il riso! Oggi scoprirai proprio come preparare riso aglio, olio e peperoncino, con l'aggiunta di un po' di pomodoro per dare colore al piatto.

    Preparazione

    1) Cuoci 350 g di riso parboiled. Porta a ebollizione abbondante acqua nella pentola. Salala, versa il riso e lessalo per circa 15 minuti o per il tempo indicato sulla confezione, mantenendolo al dente.

    2) Fai il soffritto. Versa 5-6 cucchiai di olio extravergine di oliva nella padella. Unisci 2 spicchi d'aglio interi, senza spellarli, e 1 altro spellato, schiacciato, tagliato a metà e privato dell'eventuale germoglio interno. Lava e asciuga 1 peperoncino. Elimina il picciolo, i semini interni e taglialo a listarelle (esegui quest'operazione con guanti di lattice, per evitare di irritarti la pelle). Scalda a fuoco basso e mescola spesso con un cucchiaio di legno, facendo attenzione che l'aglio non bruci.

    3) Completa il condimento. Lava 2 pomodori maturi e sodi, elimina il picciolo verde, asciugali, dividili a metà, poi spremili leggermente, per eliminare i semi e l'acqua di vegetazione. Taglia la polpa a dadini. Pulisci 1 mazzetto di erbe aromatiche miste (timo, basilico, prezzemolo), lavale, asciugale e tritale finemente. Scola il riso, tieni da parte 2-3 cucchiai della sua acqua di cottura e versalo nella padella con il condimento.

    4) Aggiungi i pomodori. Cuoci per un istante, unisci, eventualmente, poca acqua di cottura, spegni e fai insaporire per un istante, mescolando. Spolverizza la preparazione con il trito di erbe aromatiche. Trasferisci il riso in una ciotola o in un piatto da portata caldo e servilo subito.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata