• Procedura
    3 ore 40 minuti
  • Cottura
    3 ore 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Reale di vitello al pepe verde e rosa

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    1 kg di reale di vitello
    1 piccola cipolla bionda
    1 bicchierino di Cognac
    3 dl di brodo di carne (anche di dado)
    1 cucchiaino di pepe rosa
    1 cucchiaino di pepe verde in salamoia
    2 dl di panna fresca
    salvia
    50 g di burro
    farina
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1 Lega la carne. Metti il reale di vitello su un tagliere, arrotolalo e legalo con più giri di spago da cucina in modo che rimanga bene in forma durante la cottura. Spella la cipolla e tritala finemente con 5-6 foglie di salvia ben lavate. Disponi il trito in una casseruola con 40 g di burro e un pizzico di sale. Rosola a fuoco basso per 5-6 minuti.
    2 Rosola l’arrosto. Infarina la carne e rosola uniformemente a fiamma viva con 1 cucchiaio di olio e il burro rimasto in una padella antiaderente. Trasferiscila nella casseruola con il trito, bagna con il Cognac e lascia evaporare. Versa 1 mestolo di brodo, copri e cuoci a fuoco basso per 2 ore e 30 minuti. Irrora, di tanto in tanto, con altro brodo caldo.
    3 Completa la cottura. Sbriciola con le mani le bacche di pepe rosa. Sciacqua il pepe verde sotto acqua fredda corrente, disponilo in un telo pulito e schiaccialo grossolanamente con un batticarne. Scoperchia la casseruola, sala la carne e spolverizzala con le spezie. Prosegui la cottura per altri 30 minuti. Unisci la panna e lascia restringere il sugo per circa 10 minuti. Trasferisci la carne sul tagliere, lasciala riposare 2-3 minuti, elimina lo spago e tagliala a fette. Servi il reale di vitello con la salsa alla panna.