ravioli-cinesi-al-vapore

Ravioli cinesi al vapore

  • Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ravioli cinesi al vapore

    Invia tramite Email Stampa la lista

    I ravioli cinesi al vapore (jiaozi) sono delicati involucri di pasta preparati con un ripieno di carne e verdure, conditi con la deliziosa salsa di soia oppure aceto di riso. Diffusi in tutta la Cina e molto popolari anche in Giappone e in Corea, preparali con le tue mani, avranno un sapore tutto particolare!

    Preparazione

    1) Prepara il ripieno dei ravioli. Scalda l'olio nel wok, aggiungi 300 g di polpa di granchio sminuzzata, lo zucchero e fai rosolare a fuoco medio per qualche minuto sempre mescolando. Unisci la scorza di 1 limone non trattato, polvere di 5 spezie (mix cinese), sale, pepe e togli dal fuoco. Mescola e sgocciola la preparazione dall'olio in eccesso. Trasferisci la polpa in una ciotola e profumala con le foglie di 2 rami di coriandolo tagliuzzate.

    2)  Trita 300 g di gamberetti e 100 g di bambù in scatola sgocciolati e asciugati, mescolali a 100 g di macinato di maiale con 2 pizzichi di zucchero, una spruzzata di vino, sale, pepe e 1 cucchiaino di olio.

    3) Metti 250 g di farina (si compra nei negozi orientali) in una ciotola molto capiente. Porta a ebollizione 250 g di acqua e versala, a poco a poco, sulla farina mescolando fino a ottenere una pasta omogenea e leggermente appiccicosa. Copri la ciotola con un telo inumidito e lascia riposare finché si sarà intiepidita.

    4) Preleva un pezzo d'impasto alla volta. Forma un cordone, taglialo a pezzetti e poi lavorali in modo da formare tante piccole palline. Appiattiscile con un matterello sottile, in modo da creare tanti dischetti irregolari. Coprili con un telo umido e separali in due gruppi.

    5) Farcisci i dischetti di un gruppo con il ripieno di granchio. Sigillali arricciando la pasta su un lato, così da creare delle piegoline. Fai delle polpettine con il ripieno di gamberetti e mettile al centro dei dischi del secondo gruppo. Avvolgile in modo che la pasta aderisca solo sui bordi, senza coprirle, e metti in cima qualche pisello.

    6) Fodera il cestello della vaporiera con qualche foglia lavata di verza o di cavolo bianco cinese. Posiziona i ravioli distanziandoli leggermente tra loro, copri e metti il cestello sulla vaporiera con l'acqua bollente. Cuoci al vapore per 4-5 minuti. Servi accompagnando i ravioli con salsa di soia, aceto di riso, salsina o olio piccante, zenzero e cipollotti tritati.

    Riproduzione riservata