Rana pescatrice in camicia

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rana pescatrice in camicia


    invia tramite email stampa la lista

    - 1 rana pescatrice intera da 500 g
    - 150 g di pancetta tesa a fette
    - 150 g di zucchine
    - 100 g di cipolline piccole
    - 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 150 g di carote
    - 30 g di senape
    - 1 rametto di salvia
    - 1 rametto di rosmarino
    - sale


    La ricetta in 5 mosse
    1) Pulite il pesce e spellatelo; se potete, fatevi pulire la rana pescatrice direttamente dal
    vostro pescivendolo. Salate e spalmate la superficie con la senape A, aiutandovi con un pennellino da cucina. Tritate
    insieme la salvia e il rosmarino già puliti, e distribuite la miscela di erbe sul pesce, fino a ricoprirlo completamente
    2) Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a dadini piccoli; fate lo stesso con le carote. Pulite le cipolline e sistemate tutte le verdure in una larga teglia, adatta anche per il forno, assieme al pesce.
    3) Irrorate con l'olio extravergine di oliva e fate rosolare a fiamma vivace per 15 minuti, quindi levate dal fuoco e disponete la rana pescatrice su un piano da lavoro. Avvolgetela completamente con le fette di pancetta e fissate il tutto con un filo leggero da cucina.
    4) Salate leggermente le verdure e giratele in modo che non si attacchino sul fondo della teglia, rimettete il pesce nel tegame e continuate la cottura in forno caldo a 200 °C per 15 minuti.
    5) Liberate la rana pescatrice dal filo da cucina E, tagliatela in tranci e servitela in tavola ben calda, accompagnata dalle verdure croccanti.
    Sauvignon veneto

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata