• Procedura
    2 ore
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    difficile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Quaglie con i piselli

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    ingredienti
    4 quaglie grandi (o 8 piccole)
    350 g di piselli freschi sgranati
    30 g di burro
    35 g di prosciutto crudo
    2 rametti di timo
    1 foglia di alloro
    1 dl di Marsala
    1 cucchiaio di farina bianca
    2 dl di brodo di carne leggero
    sale e pepe
    vini consigliati
    Velletri Rosso
    Dolcetto di Dogliani (rosso)

    Pulite le quaglie privandole della testa e della parte finale di zampe e ali, quindi spennatele, eliminate la piccola peluria residua aiutandovi con la fiamma del fornello, ed evisceratele; sciacquatele con cura sotto l'acqua corrente e asciugatele con un canovaccio.
    In una casseruola molto ampia, dove le quaglie potranno essere sistemate senza doverle sovrapporre,
    mettete a sciogliere il burro, quindi aggiungete una julienne di prosciutto, il timo e l'alloro. Quando questo fondo avrà preso
    colore, eliminate l'alloro e aggiungete le quaglie; aggiustate di sale e pepe e fate rosolare a fuoco vivace per 15 minuti, rigirando spesso.
    Quando le quaglie saranno ben rosolate, innaffiate con il Marsala, lasciate sfumare e unite la farina,
    mescolando di continuo; appena quest'ultima accenna a restringersi, irrorate con il brodo caldo e aggiungete i piselli. Mescolate, coprite e cuocete per 30 minuti, mescolando spesso e aggiungendo altro brodo bollente se necessario.
    A cottura ultimata togliete dal fuoco, lasciate intiepidire per 5 minuti, quindi servite le quaglie con i piselli irrorati con il
    saporito sughetto di cottura e decorate con rametti di timo.


    Riproduzione riservata