pudding-con-lamponi-e-mandorle preparazione

Pudding con lamponi e mandorle

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pudding con lamponi e mandorle

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Pudding con lamponi e mandorle

    La trovi anche su:

    1) Tritate la colomba. Mettete gli avanzi di colomba (o in mancanza del pane briosciato) spezzettati grossolanamente nel mixer e frullate, finché saranno sbriciolati. Mettete le mandorle in una ciotola e copritele con acqua fredda.

    2) Fate il composto. Sgusciate le uova in una ciotola e sbattetele con una forchetta. Aggiungete lo zucchero, il latte e un pizzico di sale e mescolate gli ingredienti. Incorporate il pane, mescolate con cura e lasciate riposare, finché il pane avrà assorbito tutta la parte liquida del composto.

    3) Aggiungete la frutta. Scaldate il forno a 180°. Pulite rapidamente i lamponi e mescolateli delicatamente al composto di pane preparato.

    4) Cuocete il pudding. Imburrate una pirofila rettangolare oppure ovale, versate il composto preparato, cospargetelo con le mandorle sgocciolate e cuocete il pudding per 35 minuti.

    5) Togliete la pirofila dal forno, lasciate intiepidire il dolce e servitelo spolverizzato con poco zucchero semolato fine o, se preferite, zucchero a velo.

    Riproduzione riservata