• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Puccia langhigiana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per la polenta:
    400 g di farina di mais
    sale
    Per il condimento:
    350 g di lombo di maiale
    250 g di collo di vitello
    1,5 kg di cavolo verza
    100 g di burro
    150 g di parmigiano
    1 dl di olio extravergine di oliva
    2 rametti di rosmarino legati
    3 spicchi di aglio
    0,5 l di brodo
    1 cucchiaino di estratto di carne
    sale
    pepe

    1 Tagliate a dadini la carne di maiale e di vitello e fatela rosolare con l'aglio schiacciato, l'olio extravergine e il
    rosmarino in una pentola di coccio. Lavate il cavolo verza, tagliatelo a striscioline e unitelo al soffritto.
    Sciogliete l'estratto di carne in una tazza di acqua calda, unitelo al brodo e versatelo sulla carne in cottura. Fate
    cuocere 1 ora, poi eliminate l'aglio e il rosmarino.
    2 Portate a bollore 2 l di acqua salata in una pentola. Versate a
    pioggia la farina mescolando con una frusta e fate cuocere 40 minuti circa. Dovrà risultare una polentina morbida.
    Aggiungete l'intingolo caldo di carne e cavolo, mescolate, aggiustate di sale, pepate e cuocete per altri 10 minuti.
    Mantecate la puccia con il burro e il parmigiano grattugiato, poi versatela nelle scodelle e servite immediatamente.
    Riproduzione riservata