Polpo in insalata di orzo

Foto
4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpo in insalata di orzo


    invia tramite email stampa la lista

    1 polpo da 600 g
    150 g di orzo perlato
    100 g di pisellini freschi sgranati
    1 limone non trattato
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 ciuffo di erba cipollina
    1 peperoncino piccante
    2 foglie di alloro
    1 cucchiaio di bacche di ginepro
    1 cucchiaio di pepe in grani
    sale

    La ricetta in 5 mosse
    1) Lavate bene il limone e ricavate dalla scorza alcuni filettini e riccioli con l'apposito
    attrezzo, facendo attenzione a non intaccare la pellicina bianca interna A. Tagliate la polpa del frutto a cubetti di
    media grandezza.
    2) Pulite il polpo, svuotate la testa anche della sacchetta dell'inchiostro, eliminate gli occhi e il
    beccuccio B e lessatela per 20 minuti in acqua a cui avrete aggiunto l'alloro, il pepe in grani e le bacche di
    ginepro.
    3) Sciacquate nel frattempo l'orzo perlato sotto l'acqua corrente e lessatelo per 20 minuti in acqua salata
    C. Sbollentate i pisellini per 8 minuti e scolateli.
    4) Staccate i tentacoli dalla sacca, affettate quest'ultima
    sottilmente ad anelli e i tentacoli a rondelle molto fini D; lasciate intatte le punte.
    5) Riunite in una insalatiera
    l'orzo, il polpo e i pisellini, tutti ancora tiepidi, mescolate E, quindi aggiungete la scorza e la polpa di limone.
    Salate, cospargete con il peperoncino e l'erba cipollina tritati, bagnate con l'olio e servite.

    Vernaccia di San Gimignano

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata