polpette-orientali-al-vapore preparazione

Polpette orientali al vapore

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polpette orientali al vapore

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Voglia di qualcosa che ricordi profumi e sapori di terre lontane? Allora preparate queste deliziose polpette orientali al vapore. Zenzero, peperoncino e salsa di soia sono gli ingredienti principi di questo piatto, che uniti a della buona carne di maiale danno vita a un piatto a dir poco strepitoso.

    Preparate gli ingredienti. Eliminate 2/3 della parte verde e le radichette dei 2 cipollotti e tritateli finemente. Sbucciate 3 cm di zenzero fresco e tritatelo con 1 spicchio d'aglio spellato. Trasferite i tre ingredienti in una ciotola.

    Completate il composto. Aggiungete nella ciotola 500 g di carne di maiale macinata, 1 cucchiaino di salsa di soia, un pizzico di peperoncino in polvere, 1 cucchiaio di pangrattato e sale.

    Infilzate le polpette. Suddividete il composto in tante polpette di uguali dimensioni grandi come albicocche. Con le mani leggermente unte di olio date a loro una forma ovale e infilzate ciascuna in uno stecchino, meglio se di bambù.

    Cuocete e servite. Disponete il cestello per la cottura al vapore in una pentola, versate acqua sufficiente a sfiorare il fondo del cestello e portate a ebollizione. Mettete gli spiedini nel cestello, chiudete con il coperchio e cuocete per circa 20 minuti. Togliete le poltette dal cestello e tenetele in caldo. Spellate 2 carote e spuntate 2 zucchine. Tagliate gli ortaggi in 3 parti, nel senso della larghezza, e quindi a bastoncini, nel senso della lunghezza. Cuocete i bastoncini di verdura al vapore per 3-4 minuti e sgocciolateli.

    Servite le polpette e le verdurine con salsa di soia e, a piacere, con riso al vapore.

    Riproduzione riservata