Pollo marinato e fritto

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pollo marinato e fritto


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di petto di pollo
    600 g di broccoli
    2 rametti di rosmarino
    120 g di farina setacciata
    1 cucchiaio di origano tritato
    1 cucchiaino di senape in polvere
    2 rametti di salvia
    7 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 dl di olio di semi
    1/2 dl di latte
    30 g di burro
    2 foglie di alloro
    1 limone
    sale
    pepe macinato e in grani

    Come fare il pollo marinato fritto:

    1 Tritate finemente il rosmarino, la salvia e 1 cucchiaino di pepe in grani e mescolate tutto in un piatto assieme all'origano. Spremete il limone.
    2) Tagliate il pollo a fette sottili, passatele nelle erbe in modo che se ne ricoprano (foto A) e mettete in una teglia spolverizzando con l'alloro spezzettato. Preparate un'emulsione amalgamando il succo di limone e 5 cucchiai di olio extravergine, versate sul pollo e lasciate marinare per 40 minuti.
    3) Preparate una pastella mettendo la farina in una ciotola, versate l'olio extravergine rimasto (foto B) e lavorate con una frusta per sciogliere eventuali grumi, quindi aggiungete 1,5 dl di acqua tiepida. Amalgamate e lasciate riposare per 20 minuti.
    4) Lavate e pulite i broccoli, eliminate i gambi (foto C), dividete in cimette e lessate a vapore per 1/2 ora. Frullate, mettete in un tegame con il burro e il latte, nel quale avrete sciolto la senape, e lavorate a fuoco dolce per 6 minuti. Alla fine salate e pepate la purea che dovrà essere morbida.
    5) Scolate con cura le fette di pollo, immergetele nella pastella, quindi friggetele nell'olio di semi molto caldo finoa quando saranno dorate uniformemente. Salate il pollo marinato e fritto e servitelo subito con la purea di broccoli calda.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata