Polenta concia

Polenta concia

  • Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Cottura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polenta concia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Mettete nel paiolo per la polenta 2,2 litri d'acqua, portate a bollore, aggiungete 20 g di sale e, sempre mescolando con l'apposito legno, versate rapidamente la farina gialla a media macinatura a pioggia.

    2) Proseguite la cottura a fuoco basso almeno per un'ora, sempre mescolando energicamente. Controllate che non si formino eventuali grumi di farina e schiacciateli con il cucchiaio di legno. La polenta deve sobbollire appena, lasciando sfuggire ogni tanto uno sbuffo di vapore, e inizia a essere quasi pronta quando l'impasto tende a staccarsi dalle pareti del paiolo. Il grado di cottura, e quindi il tempo, varia in base ai gusti: molti preferiscono una polenta morbida, altri ben soda.

    3) Sbucciate la cipolla una decina di minuti prima del termine di cottura e affettatela molto finemente. Fate fondere il burro in una padella antiaderente, unite la salvia e rosolatevi gli anelli di cipolla a fuoco medio-alto.

    4) Controllate la cottura della polenta e, una volta pronta, versatela a strati su un grande piatto di legno. Condite ogni strato con le cipolle fritte nel burro e salvia e una generosa spolverizzata di parmigiano. Portate subito la polenta in tavola e servitela ancora fumante.

    Riproduzione riservata