Polenta con lo spezzatino

Polenta con lo spezzatino

  • Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Polenta con lo spezzatino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Un400 g di farina gialla a grana grossa grande classico della cucina di montagna: la polenta con lo spezzatino è un piatto unico che riempie lo stomaco e scalda il cuore. Date un'occhiata alla ricetta tradizionale di Donna Moderna, avrete bisogno di un po' di tempo da dedicare alla preparazione del pasto ma ne varrà assolutamente la pena!

    Preparazione

    1) Mondate e tritate 2 costole di sedano, 1 cipolla e 1 carota. A parte tritate 50 g di pancetta. Mettete il tutto in una capace casseruola larga e bassa, unite 40 g di burro e 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva: fate appassire a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto. Insaporite il soffritto con una presa di sale e una grossa macinata di pepe.

    2) Nel frattempo mondate 300 g di funghi porcini: raschiateli con un coltellino e strofinateli con un panno umido, per liberarli dalla terra che hanno attaccata. Poi tagliateli a fettine sottili. Quando il soffritto sarà appassito, unitevi i pezzetti 650 g di spalla di vitello disossata e piuttosto magra tagliata a pezzetti e prima leggermente infarinata. Lasciate dorare i bocconcini da ogni parte e spruzzateli con 1/2 bicchiere di vino rosso che farete evaporare. Unite un mestolo di brodo e cuocere per mezz'ora, unendo ogni tanto ancora un po' di brodo.

    3) Nel frattempo fate bollire nel paiolo, o in altro recipiente adatto, 1 litro e 1/4 circa di acqua per la preparazione della polenta; salatela e versatevi a pioggia 400 g di farina gialla a grana grossa, sempre mescolando. Cuocete la polenta per circa 60 minuti, rimestando spesso. Sospendete per qualche istante per aggiungere alla carne, dopo i primi 30 minuti di cottura, i funghi e 3 cucchiai di conserva di pomodoro diluita con 2 mestoli di brodo.

    4) Regolate di sale e pepe poi cuocete la carne ancora per 40 minuti circa, unendo di tanto in tanto un po' di brodo. Rovesciate la polenta in un piatto da portata e nel mezzo disponetevi lo spezzatino.

    Riproduzione riservata